Colori di finitura

I colori standard disponibili sono il “Viol”, colorazione brown del legno, dopo elaborata preparazione, che ricorda il bel colore che assumono gli strumenti ad arco con il passare degli anni. Il “Natural”, colorazione chiara ambrata, che costituisce un classico per questo tipo di chitarre. Il “Cherry”, rosso scuro, che necessita anch’esso una adeguata preparazione del legno in sede di carteggiatura.

Bordature

Sono disponibili bordature sia parziali (solo corpo) sia totali (corpo, paletta, tastiera). Le bordature possono essere sia di materiale plastico (PVC), sia lignee, e possono esprimere vari gradi di complessità, per quanto riguarda sia il numero delle linee, che il loro spessore.

Manico in acero

Il legno standard per il manico è il mogano sapele, in ogni modello. In sede di progetto, è disponibile il manico in legno d’acero, in due o tre pezzi, con linee di separazione nere; questa soluzione alternativa è particolarmente attrattiva con finiture color “Natural”.

Pick-up

Uno standard per quanto riguarda i pick-ups non è stato fissato, per lasciare completa libertà di scelta al cliente, in sede di progetto. Sono stati usati con successo brands come Gibson, Seymour Duncan Antiquity, Ox4 pick-ups ( prodotti da un bravissimo artigiano inglese e completamente personalizzabili), Kent Armstrong, Charlie Christian, sia in versione incassata ,che floating.

Dispositivo piezo

E’ disponibile, su richiesta, un dispositivo piezo da miscelare con il pick up magnetico che è stato scelto. Non è possibile, in questa sede, descrivere ogni modalità con la quale ciò può essere realizzato, poiché ogni progetto ha le sue peculiarità, ma sicuramente questa opzione è disponibile sia su modelli di semiacustiche che su arch top hollowbody, offrendo l’opportunità al musicista di dilatare notevolmente le possibilità timbriche dello strumento.

Dotazione gold

Con questa opzione, vengono utilizzati accessori hardware nella versione Gold. Coperture dei pick-up, bottoni reggicinghia, meccaniche, squadretta del battipenna sono rivestiti da una placcatura dorata, che si rivela particolarmente elegante sia con le finiture satinate brune “Viol”, sia con sunburst brown, a due o a tre toni.

Bordi estrusi

Questa opzione non rientra nella categoria delle bordature, poiché richiede un tipo di lavorazione completamente diverso. Viene ricavata dal legno eccedente di top e fondo, e implica una attenzione particolare in sede di carteggia tura. E’ disponibile su ogni tipo di modello e di finitura.

Coperture effe

Allo scopo di porre rimedio ai conosciuti problemi di feedback, specialmente con le hollowbodies, è stato messo a punto un sistema di copertura dei fori di risonanza, molto stabile, fornito di una chiusura che include l’uso di piccoli magneti.

Gommalacca a tampone

La nitrocellulosa, che costituisce il nostro trattamento standard, è l’approccio tradizionale in liuteria artigiana. Una alternativa qualitativamente superiore è rappresentata dalla verniciatura a spirito, uno dei metodi più antichi di trattamento della superfice lignea; la gommalacca, naturale residuo di un particolare insetto asiatico dal quale viene estratta, viene applicata con un paziente e delicato procedimento manuale, e fornisce la copertura più elastica e naturale disponibile oggi.